domenica 22 gennaio 2017

Budino di latte e melagrana


Questo budino di latte e melagrana è un dolce che si apprezza con gli occhi prima ancora che con il palato. Guardate che colore meraviglioso quello della base: rosso cupo, in contrasto con l'abbagliante candore dello strato al latte. Non vi viene voglia di addentarlo?
La ricetta originale si chiama "Muhallabiah" e si riferisce a un dolce diffuso in tutto il Medioriente: noi abbiamo utilizzato le istruzioni di Fidaa I A Abuhamdiya riportate nel suo libro "Pop Palestine - Viaggio nella cucina palestinese" di cui potete trovare ulteriori notizie cliccando qui


Il budino di latte e melagrana è un dolce semplice, che richiede pochi ingredienti e una preparazione abbastanza veloce, se non si considerano i tempi di raffreddamento. 
La sua nota caratterizzante è l'aroma di acqua di rose: se non la trovate potete cambiare aroma usando, per esempio, acqua di fiori di arancio o latte di mandorle al posto del latte normale o addirittura della vaniglia. L'acqua di rose è un sapore squisitamente mediorientale, ma se non c'è pazienza: il dolce sarà ugualmente buono. 


Ingredienti per 6/7 persone 
  • 450 g di latte intero
  • 300 g di succo di melagrana
  • 75 g di amido di mais
  • 100 g di zucchero semolato
  • 1 cucchiaio di acqua di rose
  • pistacchi e chicci di melagrana per decorare
Difficoltà: media - Tempo: 30 minuti + due ore di raffreddamento




Versate una piccola quantità di latte in una piccola ciotola e scioglieteci 45 g di amido di mais.
Mettete il latte restante sul fuoco, unite 70 g di zucchero e fatelo sciogliere. Il latte deve diventare caldo, ma non deve bollire. Quando il latte è ben caldo, unite un cucchiaio di acqua di rose (o altro aroma a vostra scelta) e poi aggiungete l'amido di mais sciolto.
Girate continuamente con una frusta fino a quando vedrete che la crema si addensa.
Versate il composto in 6/7 stampini monoporzione riempiendoli a 2/3: i nostri erano contenitori da 100 g l'uno. Mettete da parte a raffreddare per un'ora.
 


Nel frattempo potete preparare voi stessi il succo di melagrana come spiegato in questo nostro post.
Per ottenere 300 g di succo a noi sono servite due melagrane. 
Tuttavia, potete anche acquistare il succo direttamente al supermercato o nei negozi più riforniti. 




Quando il budino al latte è ben freddo, preparate quello al succo di melagrana.
Esattamente come avete fatto prima, sciogliete il rimanente amido di mais (30 g) in poco succo di frutto. Mettete il restante succo in un pentolino sul fuoco: unite lo zucchero restante (30 grammi) e fatelo sciogliere. Quando il succo è caldo (anche in questo caso non deve bollire) unite l'amido sciolto. Mescolate con una frusta fino a quando il liquido si addensa. 



Versate il budino di melagrana negli stampini, sopra lo strato bianco, in parti uguali, in modo da riempirli fino al bordo. Lasciate raffreddare un'altra ora.
Al momento di servire aiutatevi con un coltello a lama tonda per staccare il budino dai bordi dello stampo. Girate il budino su un piatto da portata, premete leggermente il fondo e vedrete che si staccherà facilmente. Guarnite con pistacchi tritati grossolanamente e arilli di melagrana.
Trovate la ricetta completa nel libro "Pop Palestine" edito da "Stampa Alternativa". 

5 commenti: